Civitavecchia

Civitavecchia. Premio "Libera informazione - Memorial Sandro Mecozzi" II^ edizione

Oggi pomeriggio alle 17, presso l'aula consigliare Pucci di Palazzo del Pincio, il premio a Lirio Abbate, giornalista dell'Espresso

Si rinnova l'appuntamento con il premio "Libera informazione – Memorial Sandro Mecozzi", che giunge quest'anno alla sua seconda edizione. Dopo il bagno di folla dello scorso anno con Marco Travaglio, il riconoscimento sarà assegnato stavolta al giornalista Lirio Abbate. Teatro dell'evento, oggi a partire dalle ore 17:00, l'aula consiliare Pucci.

Giornalista dell'Espresso (in precedenza dell'Ansa e della Stampa), Lirio Abbate è uno più importanti esponenti del giornalismo investigativo italiano; attento osservatore della mafia, è stato l'unico giornalista presente sul luogo al momento della cattura del capomafia Bernardo Provenzano e il primo a redigere la notizia dell'arresto con tutti i particolari del blitz raccontati in diretta. E' autore, insieme a Peter Gomez, del libro "I Complici ... tutti gli uomini di Bernardo Provenzano, da Corleone al Parlamento". Per l'attività che svolge è stato minacciato di morte dalla mafia e nel settembre 2007 i poliziotti che si occupano della sua protezione hanno sventato un attentato che era stato preparato davanti alla sua abitazione a Palermo.

L'incontro sarà l'occasione per approfondire la conoscenza della mafia nei rapporti con la politica e l'imprenditoria, e promuovere attività culturale e civile, volta a sviluppare, soprattutto nei giovani, una coscienza libera dai condizionamenti sociali, critica e antimafiosa.

Il tutto nel ricordo di Sandro Mecozzi, uomo di sport ed indimenticato educatore di centinaia di ragazzi nella nostra città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civitavecchia. Premio "Libera informazione - Memorial Sandro Mecozzi" II^ edizione

RomaToday è in caricamento