Sabato, 19 Giugno 2021
Civitavecchia

Plancia comunale della Cittadella della Musica, occupata da manifesto elettorale

Lo spazio pubblicitario è ad esclusivo uso comunale per promuovere eventi culturali, eppure un candidato alle primarie del centrosinistra lo uso per la campagna elettorale. Il comune lo fa notare, ma il manifesto è stato già tolto

Una plancia comunale riservata alla pubblicità per gli spettacoli della Cittadella della Musica in via Terme di Traiano è stata occupata da un manifesto elettorale di un candidato alle primarie del centrosinistra. E con un comunicato il comune di Civitavecchia, attraverso la stampa locale, ricorda il rispetto delle norme che disciplinano le affissioni per la cartellonistica pubblicitaria. "Nel ricordare a tutti i candidati politici impegnati nelle prossime tornate elettorali il rispetto delle norme in tema di affissioni pubbliche, il Comune di Civitavecchia ricorda, nell’ambito dei principi di rispetto e correttezza che si dovrebbero alla cosa pubblica, che gli spazi riservati alla pubblicità sia del Teatro Traiano che della Cittadella della Musica sono ad esclusivo uso comunale, per la promozione della comunicazione istituzionale e delle attività svolte nelle sedi culturali della città. Si invitano pertanto i candidati alle primarie del centrosinistra ad attenersi al rispetto degli appostiti spazi loro riservati per la pubblicità elettorale e a non occupare quindi le plance che spettano invece alla comunicazione istituzionale. Il manifesto in questione risulta tuttavia rimosso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plancia comunale della Cittadella della Musica, occupata da manifesto elettorale

RomaToday è in caricamento