Mercoledì, 22 Settembre 2021
Civitavecchia Civitavecchia

Nuovo acquisto per la Rete dei cittadini, è Andrea Pierfederici

Il consigliere d'opposizione: "Valuteremo ogni singolo provvedimento e di volta in volta decideremo il da farsi. Parola d'ordine sarà: il bene dei cittadini"

Che l'opposizione ostruzionista, del no, del "usciamo dai banchi per non far avere il numero legale alla maggioranza", non fosse di suo gusto si era capito durante uno degli ultimi consigli comunali. Quando i suoi colleghi uscirono dai banchi e lui invece rimase fermo al suo posto, tenendo in piedi la maggioranza. Con quel gesto fece approvare i fondi provinciali per l'adeguamento dell'Ecocentro. E ancor più importante il passaggio di proprietà dallo Stato al Comune di alloggi da destinare all'emergenza abitativa.

Si parla ovviamente del consigliere d'opposizione Andrea Pierfederici. Lo stesso che alcuni davano per certo passare dall'opposizione alla maggioranza. "Nessun tradimento" aveva spiegato. Ma non tutti gli avevano creduto. Tanto da dare per scontato un suo ingresso a Sinistra ecologia e libertà. Ipotesi subito smentita dallo stesso partito che aveva sottolineato come non fossero graditi "transfughi".

Ma un passaggio c'è stato. Sempre in opposizione però. Dalla Lista Moscherini, Pierfederici ha deciso di entrare a far parte della Rete dei cittadini. E così, come il suo predecessore, Alessio Gatti, fa conquistare al movimento un suo esponente tra i banchi della Pucci.

A far ricadere la sua scelta proprio sulla Rete, la condivisione di alcuni aspetti "importanti": freschezza, onestà, "un modo di fare politica assolutamente controcorrente. Continuerò a fare opposizione. Ma un'opposizione costruttiva - ha ribadito Pierfederici - valuteremo ogni singolo provvedimento e di volta in volta decideremo il da farsi. Parola d'ordine sarà: il bene dei cittadini". E Pierfederici ha colto l'occasione per dare il suo sostegno al presidente dell'Autorità Portuale Pasqualino Monti: "Sta portando avanti grandi progetti, non solo per il porto, ma per tutta la città. Perché Civitavecchia è una città di mare e come tale è proprio il mare e questo suo aspetto che va valorizzato. Solo così si creerà sviluppo e occupazione sul nostro territorio".

Soddisfatto anche il presidente della Rete dei cittadini di Civitavecchia Ombretta Del Monte: "Pierfederici è una figura molto significativa del panorama politico civitavecchiese. Eletto nella lista civica per Mocherini sindaco, ha rappresentato in quella lista e vuole ancora rappresentare le istanze di rinnovamento e di innovazione della politica locale. La sua adesione alla Rete dei cittadini di Civitavecchia - ha spiegato Del Monte - rappresenta pertanto un atto coerente con il suo patrimonio ideale e politico, idee progetti, prospettive che lui stesso vuole collocare in direzione delle urgenze di cambiamento che viene richiesto alla politica". Del Monte parla di "una scelta di libertà per se stesso e per gli altri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo acquisto per la Rete dei cittadini, è Andrea Pierfederici

RomaToday è in caricamento