Civitavecchia

Adozione Piani Integrati, Nunzi: “Un risultato eccezionale"

L'assessore all'Urbanistica chiarisce i piani integrati approvati in consiglio: "E' rutto di cinque anni di lavoro. Nessun terreno agricolo è tra i piani”

Sull’adozione dei Piani Integrati si registra l’intervento dell’Assessore all’Urbanistica Mauro Nunzi: “E’ bene precisare a chi critica l’adozione di questi Piani Integrati, che nessun terreno agricolo è previsto nei piani varati questa mattina.

Anzi, tutte le domande avanzate alla Commissione Tecnica e contenenti terreni agricoli, sono stati scartati perché non conformi alla normativa regionale. Inoltre, vorrei avvertire la città ed i cittadini di non credere alle chiacchiere da bar che certi signori stanno facendo circolare in queste ore, in quanto il bando pubblico per l’adozione dei Piani Integrati fu adottato nel 2006 con determina dell’allora Commissario Prefettizio e tale bando fu confermato dalla successiva amministrazione di centrosinistra che, se non sbaglio, era vicina a coloro che oggi si divertono a puntare il dito senza neanche sapere di cosa parlano.

I Piani Integrati sono un risultato eccezionale raggiunto dall’Assessorato e certificano l’ottimo lavoro svolto da tutti gli uffici. Un lavoro durato cinque anni fatto di oltre 100 atti portati in consiglio comunale – conclude Nunzi - e che ha visto nuovamente il bene di Civitavecchia come obiettivo primario ed essenziale su cui costruire un programma per  lavorare in futuro. Nessuna Amministrazione ha prodotto così  tanto in passato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adozione Piani Integrati, Nunzi: “Un risultato eccezionale"

RomaToday è in caricamento