Civitavecchia Lungomare Paolo Thaon De Revel

Notte Bianca, 5 esercizi commerciali al Pirgo chiusi per sospensione della licenza

Non potranno partecipare all'evento organizzato dall'amministrazione comunale a causa della sospensione della licenza per cinque giorni. Il consigliere d'opposizione Perello bacchetta il Pincio

Non per tutti la Notte Bianca organizzata dal Comune per le vie del centro a Civitavecchia sarà una chance per rimpinguare le casse un po' vuote. Almeno non lo sarà per i cinque esercizi commerciali del Pirgo che il sindaco Pietro Tidei ha deciso di far chiudere per 5 giorni (sospensione della licenza) per varie contestazioni effettuate dalla Polizia locale durante il periodo estivo. E così i 5 commercianti del Pirgo dovranno tenere le saracinesche abbassate dal 15 al 19 settembre (compreso). Tra le contestazioni ci sarebbe anche qualche irregolarità sull'occupazione del suolo pubblico.

Una notizia che lascia sicuramente scontenti e a bocca asciutta i 5 esercenti che anche se in ritardo (fosse un po' troppo in ritardo) sono stati puniti. E lascia scontento anche il consigliere comunale d'opposizione Daniele Perello che parla dell'epilogo "di una triste storia già annunciata".

"Inutile ripetere - dichiara Perello - quanto già detto durante il periodo estivo. Quando rivolgevo attenzione su questo tema e in special modo sulla volontà del sindaco Tidei di tutelare i residenti della zona a discapito dei giovani ragazzi del territorio, dei commercianti, dei lavoratori della zona e di una concezione di una città turistica che Civitavecchia meriterebbe. La punizione della chiusura durante la Notte Bianca, mette l'ennesimo accento su una situazione divenuta una triste storia e se così fosse darebbe minor lustro a un evento, come la Notte Bianca, che nei passati anni, sempre più richiamava la partecipazione dei cittadini di Civitavecchia e del comprensorio. Auspico - conclude il consigliere comunale di minoranza - che ci siano incontri a merito e si salvaguardi la possibilità di lavorare dei commercianti in questione, specialmente in questo periodo di crisi". Altresì Perello auspica nella "possibilità di tutti di usufruire di una città con mentalità rivolta verso il futuro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte Bianca, 5 esercizi commerciali al Pirgo chiusi per sospensione della licenza

RomaToday è in caricamento