Giovedì, 24 Giugno 2021
Civitavecchia

Civitavecchia: prima neve in periferia a Borgata Aurelia e La Scaglia

Al centro cittadino ancora nulla, ma nelle periferie il nevischio diventa neve

Sono Borgata Aurelia e località La Scaglia le zone più colpite a Civitavecchia. Ma le temperature continuerebbero a scendere, e si prevede in queste ore i culmini del maltempo. La Polizia locale raccomanda a tutta la popolazione di non uscire di casa se non strettamente necessario e in caso di usare le catene. “Nella fattispecie – spiega il Comandante del Corpo di Polizia Municipale, Remo Fontana – è consigliabile evitare di uscire di casa, se non strettamente necessario, con particolare riferimento alle persone anziane o con limitate capacità motorie, prestando comunque molta attenzione, nel caso, alle formazioni di ghiaccio su marciapiedi e percorsi pedonali.

Gli automobilisti sono invitati anch’essi a limitare al massimo l’uso dei veicoli, dotandoli comunque con pneumatici invernali o catene a bordo, evitando in ogni caso di essere fonte d’intralcio alla circolazione stradale. L’invito è esteso naturalmente anche ai giovani che il sabato sera usano recarsi fuori casa con i propri veicoli: nelle ore notturne e le prime ore del mattino, le formazioni di ghiaccio potranno essere più copiose e costituire insidia e notevole pregiudizio per la sicurezza della circolazione stradale e degli utenti in genere.

Ovvio prestare maggiore attenzione nel transitare su strade che presentino  particolare pendenza, in curva e nelle varie rotatorie, dove in caso di presenza di ghiaccio, c’è il rischio di perdere il controllo del veicolo, moderando quindi la velocità. Si invita inoltre, a porre particolare attenzione a coperture con strutture lignee o altri materiali che comunque presentino particolare fragilità e quindi soggette a possibili crolli, senza alcun segno di preavviso”.

La Polizia Municipale sarà comunque presente con il massimo dell’organico disponibile. “Il Comando di Polizia Locale, ha previsto un incremento del personale, rafforzando i turni con proprio personale in servizio straordinario, al fine di garantire un corretto servizio di viabilità, nonché assistenza, unitamente alla Protezione Civile locale ed alle altre istituzioni, alle persone che ne avessero necessità, ed in proposito, potrà essere contattato il numero verde della centrale operativa, 800633444. Confido pertanto nell’osservanza da parte di tutta la cittadinanza, di quanto sopra indicato, al fine di evitare danni a cose o persone”, conclude il comandante Fontana.
 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civitavecchia: prima neve in periferia a Borgata Aurelia e La Scaglia

RomaToday è in caricamento