Civitavecchia

Vigilessa aggredita: solitarietà dal Sindaco

Moscherini: "Solidarietà ed encomio per il lavoro che svolge. Ai Vigili vanno dati mezzi adeguati per difendersi"

Il Sindaco Gianni Moscherini esprime vicinanza all’agente di Polizia Municipale aggredito nella giornata di oggi. “Al brigadiere della Polizia Municipale Eleonora Gorla – dichiara Moscherini - porgo la mia solidarietà e quella di tutta l’Amministrazione Comunale per la grave aggressione subita. A lei ed alla sua collega presente in quel momento sul posto, va anche il mio personale encomio per il lavoro che quotidianamente svolge insieme a tutti i nostri Vigili Urbani e alle Forze dell’Ordine, alle prese ogni giorno con una mansione difficile per garantire la sicurezza di tutti i cittadini. La vergognosa aggressione che ha riguardato il brigadiere Gorla – conclude il Sindaco - conferma inoltre la necessità che al Corpo della nostra Polizia Municipale venga assicurata una dotazione di mezzi in grado di evitare il ripetersi di simili condannabili eventi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigilessa aggredita: solitarietà dal Sindaco

RomaToday è in caricamento