Domenica, 26 Settembre 2021
Civitavecchia Civitavecchia

Basket, è morto "Dido" Guerrieri. Era coach di Hall of Fame

Il "professore" come era soprannominato l'allenatore di Civitavecchia si è spento nella sua casa di Sesto San Giovanni all'età di 81 anni

Il mondo della pallacanestro italiana è in lutto per la scomparsa di Giuseppe "Dido" Guerrieri. Laureato all'Isef e con un'esperienza da insegnante scolastico, "il professore", come era soprannominato l'allenatore di Civitavecchia (si legge nell'Ansa) si è spento nella sua casa di Sesto San Giovanni all'età di 81 anni. Era entrato nella Hall of Fame del basket italiano nel 2011, dopo una carriera passata su tante prestigiose panchine, dagli esordi alla guida della Fortitudo Bologna (1973-1974) alla conclusione della sua avventura in tre riprese con l'Auxilium Torino (1983-86, 1989-91, 1993-95).

È proprio a Torino che ha raggiunto i risultati migliori, con tre semifinali consecutive raggiunte in maglia Berloni. In mezzo agli anni di Milano (1974-78), dove fu vice di Cesare Rubini, e i passaggi da Udine (1978-79), Venezia (1979-80), Vigevano (1981-83), Roma (1986-1988) e Desio (1988-89, in una stagione coronata con la promozione in A1). In nazionale è stato il braccio destro di Giancarlo Primo e ha conosciuto anche gli Stati Uniti, avendo lavorato a Seattle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, è morto "Dido" Guerrieri. Era coach di Hall of Fame

RomaToday è in caricamento