Civitavecchia

Civitavecchia: rinvenuto in Borgata Aurelia il cadavere di Anna Maria Gagliano

Il corpo di Anna Gagliano è stato ritrovato in Borgata Aurelia. La donna era scomparsa dal 30 settembre. Da allora le ricerche si sono protratte fino al ritrovamento del suo cadavere

E' stato rinvenuto oggi, nel pomeriggio inoltrato, il cadavere di Anna Maria Gagliano. I Carabinieri dopo una segnalazione si sono recati in zona Borgata Aurelia, vicino il supercarcere, trovando il corpo senza vita della donna. Ora si provvederà con tutti gli accertamenti, per scoprire le cause della morte della donna.

Anna Gagliano era scomparsa il 30 settembre scorso in circostanze ancora da chiarire: dopo essere rimasta coinvolta in un incidente stradale in provincia di Viterbo, uno dei suoi soccorritori l'ha accompagnata verso Civitavecchia, fino a poche centinaia di metri dallo svincolo della bretella autostradale che conduce al porto, lasciandola in un'area di servizio sulla statale Aurelia. Questo è il posto in cui è stata avvistata per l'ultima volta. Non sono ancora note le cause della morte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civitavecchia: rinvenuto in Borgata Aurelia il cadavere di Anna Maria Gagliano

RomaToday è in caricamento