CivitavecchiaToday

Marina, conto alla rovescia per il taglio del nastro

Il sindaco Tidei e i rappresentanti dell'amministrazione illustrano anche altri progetti in campo. L'acqua della Ficoncella presto alla Marina

Ormai manca veramente poco affinché i civitavecchiesi possano riappropriarsi della Marina. Quasi ultimati gli ultimi lavori al cantiere prima del taglio del nastro, fissato per domenica pomeriggio alle 17.30. L'assessore Mirko Mecozzi ha illustrato gli ultimi interventi effettuati tra cui il rifacimento e la pulizia della spiaggia, la risistemazione delle aiuole e l'applicazione del corrimano. E per far sì che in futuro l'opera non sia "vittima" di atti vandalici che in questi ultimi anni l'hanno letteralmente portata allo sfacelo, l'amministrazione comunale sta pensando di rinstallare la videosorveglianza. Né, a quanto pare, sembrerebbe essere stata abbandonata l'idea di portare l'acqua della Ficoncella direttamente alla Marina. Un'idea più volte illustrata dal sindaco Tidei anche in campagna elettorale e ribadita anche oggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E dall'amministrazione hanno nuovamente ribadito come l'inaugurazione di domenica sia solo il primo passo verso una serie di opere da effettuare di concerto, anche, con l'Autorità Portuale. Al via, a breve, l'abbattimento della grande inferriata che divide la Marina dal Forte. "Ogni azione - aveva spiegato l'assessore Sergio Serpente - è volta a concretizzare il progetto, a medio termine, che renderà Civitavecchia snodo fondamentale del settore crocieristico. Questo evento di manutenzione eccezionale ha l'obiettivo di coronare il sogno del grande piano di accoglienza per i crocieristi. Con questo nuovo percorso infatti, i turisti potranno accedere direttamente al centro della città senza dover passeggiare intorno al Forte, raggiungere facilmente la stazione (lontana 150 metri) oppure godere del mare cittadino". E nel progetto, come illustrato dall'Assessore, è prevista anche la realizzazione di un laghetto artificiale circondato da aiuole fiorite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento