Venerdì, 24 Settembre 2021
Civitavecchia Civitavecchia

Marina, Tidei: "Non esiste alcun vincolo, firmata una determina dirigenziale"

A renderlo noto al primo cittadino un ex funzionario del Comune che ha consegnato le prove. Tidei: "Contiamo di chiudere bonariamente la vicenda entro il 15 novembre, giorno dell'udienza al Tar"

Nessun vincolo sulla Marina. Incredibile ma vero. Dopo anni di lavori bloccati, ricorsi al Tar, al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e una guerra infinita con la soprintendenza ai Beni culturali e Francesco Giro, ora si scopre l'incredibile. Sulla Marina non c'è alcun vincolo. E a confermarlo è stato proprio il sindaco Pietro Tidei che ha annunciato la firma di una determina dirigenziale per iniziare a porre fine alla vicenda e restituire finalmente il lungomare alla città.

Del come mai poi l'inesistenza dei vincoli sia venuta fuori solo ora, è sempre lo stesso primo cittadino a spiegarlo: "Al comune non c'è più nulla. E' stato portato via un camion e mezzo di documenti, mentre altri sono stati sequestrati". Ora, invece, con la determina dirigenziale "prenderemo atto dell'inesistenza dei vincoli". E Tidei spiega come siano dovuti ricorrere a un ex funzionario del Comune che ricordava vagamente l'esistenza di documenti che testimoniavano l'inesistenza di vincoli, fornendo ai nuovi amministratori le prove. Ora la Sovrintendenza dovrà prendere atto di ciò e temere anche eventuali richieste di risarcimento da parte del Comune. Il Sindaco pensa di voler chiudere la vicenda, bonariamente, entro il 15 novembre giorno dell'udienza al Tar. In caso contrario "ci batteremo per far valere i nostri diritti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina, Tidei: "Non esiste alcun vincolo, firmata una determina dirigenziale"

RomaToday è in caricamento