rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Civitavecchia Civitavecchia

Litorale, intensificata la presenza delle Fiamme Gialle di Mare nelle acque

Durante l'ultimo fine settimana di giugno che, grazie al bel tempo ha visto l'uscita di numerose imbarcazioni da diporto, il Reparto Operativo Aeronavale di Civitavecchia ha intensificato la sua presenza

Un caldo fine settimana e la festa di San Pietro e Paolo hanno regalato a tanti romani un lungo fine settimana da trascorrere al mare. Con loro, tanti hanno deciso di affollare le acque del litorale sulle imbarcazioni da diporto. Tutto sotto l'occhio vigile e attento del Reparto Operativo Aeronavale di Civitavecchia che ha intensificato la sua presenza sulle acque del litorale.

Con loro anche gli elicotteri della Sezione Aerea di Pratica di Mare, i finanzieri della Stazione Navale di Civitavecchia che hanno eseguito 50 controlli di imbarcazioni da diporto, riscontrando 13 violazioni in materia di sicurezza della navigazione e mancanza dell'assicurazione obbligatoria "a riprova - commentano dal Roan - che, nonostante le campagne in tema di sicurezza in mare, non sempre gli apparssionati del diporto hanno piena conoscenza delle normative vigenti".

Intanto, a causa dell'intensificazione del traffico diportistico nelle prossime settimane, la presenza delle unità del Reparto Operativo Aeronavale assicurerà la primaria funzione di tutela dei "contribuenti onesti, che vivono - dicono dal Roan - il pianeta azzurro nel rispetto delle normative con particolare attenzione verso la sicurezza propria e altrui".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale, intensificata la presenza delle Fiamme Gialle di Mare nelle acque

RomaToday è in caricamento