Civitavecchia

Eco-Centro comunale, partiti i lavori per la definitiva realizzazione

L'opera riveste una grande importanza anche per il raggiungimento, e quindi l'erogazione, del finanziamento provinciale di circa un milione e mezzo di euro, destinato alla raccolta differenziata porta a porta

Sono partiti i lavori, portati avanti dall'assessore ai Lavori Pubblici Mirko Mecozzi di concerto con il sindaco Tidei, per la definitiva realizzazione e messa a norma dell'Eco-Centro Comunale.

Si tratta di un'iniziativa che, dopo la chiusura dell'Eco-Centro avvenuta circa 3 anni fa che ha comportato il conseguente pagamento di un affitto presso un'area privata, oltre al risparmio dei canoni d'affitto fin qui pagati - come spiegano dal Pincio in una nota - e che quindi tornano nelle disponibilità della amministrazione e della città, permetterà alla cittadinanza di avere finalmente un Centro di conferimento aperto al pubblico per materiali ingombranti e rifiuti non urbani.

L'opera riveste una grande importanza anche per il raggiungimento, e quindi l'erogazione, del finanziamento provinciale di circa un milione e mezzo di euro, destinato alla raccolta differenziata porta a porta che la città attende da molte tempo. Tale finanziamento, infatti, potrà essere erogato solo ed esclusivamente una volta terminati i lavori dell'Eco-Centro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eco-Centro comunale, partiti i lavori per la definitiva realizzazione

RomaToday è in caricamento