Martedì, 22 Giugno 2021
Civitavecchia

Incontro Enel-Comune, Mazzola bacchetta Tidei: "gesto antidemocratico"

Aspro il commento del sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola sull'incontro tra l'amministrazione civitavecchiese e quella dell'azienda elettrica. Richiesto un nuovo incontro con tutti i Sindaci del territorio interessati

"Non si possono fare incontri a due, tutti i sindaci devono essere coinvolti da Lei per una seria condivisione di scelte ed eventuali interventi".

Aspro e critico il commento del sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola sull'incontro di ieri tra Enel e comune di Civitavecchia per trovare un accordo che piaccia ad ambo le parti così da risolvere anche i problemi ambientali relativi alla presenza di Enel sul territorio. Un incontro che per Mazzola, avrebbe dovuto vedere la partecipazione di tutti i Sindaci del comprensorio. E parla di un gesto "tirannico e antidemocratico" che "ha cancellato tutti i diritti faticosamente conquistati dalle città limitrofe che tanto hanno combattuto prima contro la riconversione a carbone di Tvn e poi per il diritto di partecipazione alle decisioni e al controllo che riguardano direttamente e pesantemente tutto il territorio. Un diritto - ricorda il Sindaco della città Etrusca al primo cittadino civitavecchiese - sancito anche dal Ministero delle Attività Produttive e dalla Regione Lazio".

Se di inquinamento causato dalla centrale Enel si parla, rammenta Mazzola, questo inquinamento non riguarda solo il territorio di Civitavecchia "ma tutti i paesi e cittadine limitrofe, indipendentemente dagli invisibili confini geopolitici".

Tutti motivi per cui il Sindaco di Tarquinia ha inviato ieri una missiva in cui mostra tutto il suo dissenso a questo modus operandi sia al sindaco di Civitavecchia Pietro Tidei e per conoscenza all'Amministratore delegato di Enel Fulvio Conti chiedendo a gran voce l'indizione immediata di una riunione di entrambe le parti in causa. Sindaci del territorio e azienda di energia elettrica.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontro Enel-Comune, Mazzola bacchetta Tidei: "gesto antidemocratico"

RomaToday è in caricamento