Martedì, 15 Giugno 2021
Civitavecchia

A capodanno in fiamme il pontile de "Gli amici della Darsena Romana"

Un danno di 50 mila euro per l'associazione Onlus che nella notte di San Silvestro ha visto distrutto il suo pontile e alcune barche ormeggiate

Non è positivo l'inizio 2012 per "Gli amici della Darsena Romana Onlus". L'associazione infatti, comincia il nuovo anno con il dover affrontare un costo di 50 mila euro per riparare ai gravi danni (spalle molo San Teofanio, porto), causati da dei petardi sparati dalle imbarcazioni vicine al pontile la notte di capodanno. I botti hanno incendiato e distruttto tutto, andando a colpire anche altre imbarcazioni ormeggiate, causando un danno di 50 mila euro. L'associazione ricordiamo si occupa di velaterapia per ragazzi disabili e non. Secondo alcuni testimoni che si trovavano sul posto al momento dell'incidente, i botti sono stati accesi e fatti scoppiare da un'imbarcazione ormeggiata al molo, che festeggiava il 2012 appena iniziato, e l'allarme delle fiamme sul pontile è stato dato dalla Guardia di Finanza direttamente ai Vigili del Fuoco. Ora Carabinieri e Capitaneria di Porto stanno appurando le dinamiche del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A capodanno in fiamme il pontile de "Gli amici della Darsena Romana"

RomaToday è in caricamento