Civitavecchia Via Claudia Braccianese

Civitavecchia in fiamme: vasto incendio tra Santa Lucia e Braccianese Claudia

Il rogo avrebbe interessato, anche se solo superficialmente, la discarica comunale di Fosso del Prete. Sull'accaduto indaga la Procura di Civitavecchia

Il caldo non molla la presa, l'erba ormai è secca e tutta la provincia di Roma brucia. Compresa Civitavecchia, dove ieri pomeriggio un vasto incendio si è sviluppato nella zona tra Santa Lucia e Braccianese Claudia.

Le fiamme hanno colpito anche la discarica comunale di Fosso del Prete anche se da quanto riscontrato, non hanno creato ulteriori danni. A cercare di domare le fiamme sono state impegnate tre squadre. Quella di Civitavecchia, una di Roma e una di Cerveteri. Ad intervenire anche un elicottero. Ad andare in fiamme decine di fiamme, animali morti, piante andate completamente distrutte.

Colpite anche alcune abitazioni sulla Braccianese Claudia, alcune delle quali, due in particolare, evacuate per precauzione. E ora ad indagare sull'accaduto è il procuratore capo Gianfranco Amendola che ha disposto il sequestro dell'area della discarica, avviando un'indagine a carico di ignoti, coordinata dal sostituto procuratore Edmondo de Gregorio. Le verifiche sono state invece affidate alla Polizia. E se da una parte nella giornata di ieri si stava procedendo alla messa in sicurezza dell'area, dall'altra ad intervenire sulla zona dovrebbe essere anche la Asl. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civitavecchia in fiamme: vasto incendio tra Santa Lucia e Braccianese Claudia

RomaToday è in caricamento