Civitavecchia

Ruba in un appartamento ma dimentica le chiavi della sua auto, arrestato

Il ladro maldestro voleva depistare le Forze dell'ordine denunciando il furto della sua auto,ma lo stratagemma non è riuscito ed è stato arrestato

Arsenio Lupin distratto. Così potrebbe essere definito il ladro che ieri ha messo a segno una serie di furti in alcuni appartamenti di Talamone (Grosseto).

Peccato che nell'ultimo appartamento visitato il ladro abbia dimenticato le chiavi della sua auto. I carabinieri hanno iniziato le ricerche che hanno portato all'individuazione della Fiat Seicento grigia parcheggiata in un'area di sosta a pagamento a Talamone. Tutta ammaccata, come se fosse stata "vittima" di un incidente. E dai documenti sono risaliti all'Arsenio Lupin distratto: un 39enne romano che quando si è accorto di aver dimenticato le chiavi dell'auto nell'appartamento ha deciso di tornare a casa in treno. Una volta giunto a Civitavecchia ha deciso di denunciarne il furto. Uno stratagemma per far credere alle Forze dell'ordine che il ladro "sbadato" non era lui, ma chi gli aveva rubato l'auto. Purtroppo per lui l'escamotage non ha funzionato ed è stato arrestato su ordinanza di custodia cautelare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un appartamento ma dimentica le chiavi della sua auto, arrestato

RomaToday è in caricamento