Lunedì, 14 Giugno 2021
Civitavecchia

Forum Ambientalista e Piazza Pulita: "Bene l'adesione di Civitavecchia alle Cartoniadi"

Soddisfatte le associazioni per l'iniziativa di adesione dell'assessorato all'Ambiente alla gara delle Cartoniadi

Sono soddisfatti dell'iniziativa dell'assessorato all'Ambiente il Forum Ambientalista, e l'associazione Piazza Pulita. Stiamo parlando di Cartoniadi, una gara alla quale parteciperanno tredici quartieri in Provincia di Roma, che premierà la città più virtuosa in fatto di riciclaggio di carta e cartoncino.
"Il Forum Ambientalista, sezione di Civitavecchia, e l’Associazione Piazza Pulita esprimono apprezzamento per l’adesione  dell’Assessorato all’Ambiente all’attuale edizione delle Cartoniadi - iniziativa sponsorizzata dal Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica) al fine di migliorare in quantità e qualità la raccolta differenziata di carta e cartone -  ed invita i cittadini e le cittadine di Civitavecchia a fornire il proprio sostegno contribuendo alla buona riuscita dell’iniziativa con tutte quelle piccole azioni quotidiane, da porre in essere nel proprio ambiente di vita e di lavoro, al fine di portare  alla vittoria la propria città.

Forum Ambientalista e Piazza Pulita ricordano che per la buona riuscita dell’iniziativa bastano poche e semplici regole quali:
-       Selezionare correttamente carta e cartone togliendo nastri adesivi, punti metallici e altri materiali non cellulosici (ad es. il sacchetto in cellophane che avvolge le riviste);
-       Appiattire le scatole e comprimere gli scatoloni per ridurre gli imballi grandi in piccoli pezzi;
-       Non abbandonare fuori dai contenitori carta e cartone;
-       Non buttare con la carta il sacchetto di plastica usato per trasportarla fino al contenitore;
-       Non mettere nella raccolta differenziata gli imballaggi con residui di cibo o terra perché generano cattivi odori, problemi igienico sanitari e contaminano la carta riciclabile;
-       Non conferire nella differenziata i fazzoletti di carta usati: sono quasi tutti anti-spappolo e quindi difficili da riciclare;
-       Non buttare gli scontrini con la carta: i più comuni sono fatti con carte termiche i cui componenti reagiscono al calore generando problemi nelle fasi del riciclo;
-       La carta oleata (es. carta per affettati, formaggi e focacce) non è riciclabile;
-       Non gettare nella raccolta differenziata la carta sporca di sostanze velenose (es. vernici, solventi etc.) perché contamina la carta riciclata;

Il Comune che si classificherà nei primi tre posti si aggiudicherà un premio in denaro che va da €.40.000 a €15.000 da finalizzare alla realizzazione di progetti per la collettività.
Il Forum Ambientalista chiede che, qualora il Comune riuscisse a classificarsi, la somma vinta venga finalizzata alla realizzazione, sull’intero territorio urbano, di una seria raccolta differenziata del cartone al fine, nel contempo, di migliorarne la selezione qualitativa e di liberare i cassonetti della carta da un ingombro che, oltre a costituire un’indecoroso spettacolo di degrado, spesso non consente ai cittadini di conferire adeguatamente la carta negli appositi contenitori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forum Ambientalista e Piazza Pulita: "Bene l'adesione di Civitavecchia alle Cartoniadi"

RomaToday è in caricamento