Civitavecchia

Elicottero atterra in spiaggia, indaga la Capitaneria di Porto di Civitavecchia

Il pilota è atterrato nel lembo di spiaggia adiacente il ristorante "L'isola del pescatore" per degustare le specialità del posto. Paura e scompiglio tra i bagnanti

Ha pensato bene di atterrare sulla spiaggia del Castello di Santa Severa, un elicottero con a bordo 4 occupanti. Motivo? Volevano degustare le specialità culinarie del posto, ma hanno creato scompiglio e paura tra i bagnanti, alzando polveroni di sabbia e spaventando genitori e bambini.

Dopo aver ricevuto il diniego da parte del risotratore dell'Isola del Pescatore, anche in vista del disagio che ha causato, il pilota con gli occupanti, si è rialzato in volo creando ancora le stesse condizioni di pericolo, per poi sparire all'orizzonte.

Sulla vicenda è stata immediatamente allertata la Sala Operativa della Guardia Costiera di Civitavecchia che si è subito attivata per la ricerca dell'aereomobile. Ancora in corso le indagini in collaborazione con il Reparto Aereonavale della Guardia di Finanza "Rona" di Civitavecchia e l'Enac (Ente Nazionale Aviazione Civile), per stabilire eventuali addebiti di natura civile e penale a carico del pilota e in solido, della società proprietaria del velivolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elicottero atterra in spiaggia, indaga la Capitaneria di Porto di Civitavecchia

RomaToday è in caricamento