Civitavecchia

Discariche abusive a cielo aperto in tutta la città

Nonostante l'impegno dell'assessore all'Ambiente Roberta Galletta non si arresta il fenomeno delle discariche abusive presenti soprattutto nelle zone periferiche della città

Quello delle discariche abusive sembra essere un fenomeno che proprio non ne vuole sapere di arrestarsi. Da zona Santa Lucia a Campo dell'Oro, attraversando le strade che conducono alla periferia civitavecchiese sono diversi i cassonnetti dei rifiuti contornati da rifiuti ingombranti di tutti i tipi. Da ventilatori guasti che hanno smesso di compiere il loro dovere, soprattutto in queste giorne afose, a materassi o sedie rotte. E c'è anche chi differenzia i rifiuti che abusivamente abbandona, poggiandoli vicino alle campane destinate alla raccolta differenziata.

Nonostante l'impegno profuso dall'assessore all'Ambiente Roberta Galletta che più volte nei giorni scorsi ha bacchettato i cittadini, alcuni, gli incivili per i comportamenti assunti, questi non mollano la presa. Nemmeno davanti alla "minaccia" di ricorrere ad analisi sui rifiuti abbandonati per risalire al proprietario del degrado.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discariche abusive a cielo aperto in tutta la città

RomaToday è in caricamento