Civitavecchia

Frasca, l'assessore Galletta: "Entro la prossima estate via i dissuasori"

Lo ha detto l'assessore all'Ambiente Roberta Galletta intervenendo sull'individuazione da parte delle Guardie Zoofile di Civitavecchia dei responsabili del danneggiamento di uno dei dissuasori posizionati agli ingressi della Pineta per impedire l'accesso ai camper

Entro la prossima estate l'accesso alla Frasca potrebbe essere permesso anche ai camperisti. A dirlo l'assessore all'Ambiente Roberta Galletta che è tornata a parlare dei quattro dissuasori posizionati agli ingressi della Pineta dopo che la notte del 14 agosto uno di questi è stato danneggiato. A individuarne i responsabili sono stati gli uomini delle Guardie Zoofile di Civitavecchia che l'Assessore ha prontamente ringraziato.

Tornando poi ai dissuasori l'Assessore all'Ambiente ha spiegato come sarebbe "opportuno togliere al più presto i quattro dissuasori posti sulla strada che collega la centrale Enel alle Villette, provvedendo nel frattempo a garantire una adeguata vigilanza e controllo affinchè i camper e le automobili passando per la strada demaniale non entrino in pineta. Ricordo che è in atto la pratica per apporre il vincolo di Monumento Naturale alla Frasca che prevede la chiusura al passaggio dei veicoli proprio all’interno della pineta ma prevedendo grandi e attrezzate aree di sosta. Solo così - ha aggiunto Galletta - si potrà risolvere l’annoso problema della sosta selvaggia di auto e camper che in parte abbiamo risolto per questa estate allargando l’area di sosta già prevista nel primo tratto di pineta. La rimozione dei dissuasori potrebbe avvenire per la prossima estate quando come ha già anticipato il vicesindaco Enrico Luciani è intenzione dell’amministrazione comunale acquisire l’area della Frasca da parte dell’Arsial e farla gestire ad un cooperativa di giovani civitavecchiesi che avrebbe così la possibilità di lavorare per l’ambiente e tutelare uno dei posti più belli della nostra città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frasca, l'assessore Galletta: "Entro la prossima estate via i dissuasori"

RomaToday è in caricamento