Civitavecchia Civitavecchia

Commercio, Perello e De Paolis criticano le decisioni del sindaco Tidei

Tavolini solo su un lato, musica fino a mezzanotte e dentro i locali. I consiglieri d'opposizione non ci stanno. Un plauso invece da parte dei residenti del Pirgo

Tavolini posizionati solo su un lato, musica solo fino alla mezzanotte e all'interno dei locali che all'una dovranno chiudere. Questo l'esito dell'incontro tra il sindaco Pietro Tidei e i commercianti. Restrizioni eccessive per i commercianti e non solo per loro.

A schierarsi con le realtà economiche locali è anche il consigliere comunale d'opposizione Daniele Perello che ha spiegato come "meno tavoli" significhi "meno clienti". Per quanto poi riguarda la musica all'interno dei locali, durante il periodo estivo. Questo è un chiaro invito ai giovani di prendere l'auto e andare oltre. Sicuramente fuori città. E Perello non si sofferma solo alla situazione drammatica in un cui verrebbero gettati i commercianti del Pirgo. Da non dimenticare sono anche i commercianti del Ghetto. dove gli operatori "chiedono maggiore sinergia con l'amministrazione comunale". Peccato che la Commissione commercio non si sia mai riunita. Peccato perché secondo il consigliere d'opposizione potrebbero essere tanti gli argomenti all'ordine del giorno. Dal centro commerciale naturale, alla rivisitazione di tutta l'impostazione del centro cittadino, nel suo commercio e nelle zone pedonali.

"Non solo non esiste programmazione e progettazione - ha tuonato inoltre il capogruppo Pdl Sandro De Paolis - non esiste nemmeno un assessorato, con un delegato che tra l'altro, presidente dell'Ascom, avrebbe anche un certo conflitto d'interessi". E ribadisce: "Servono proposte".

Ma a pensarla diversamente sono gli "Amici del Pirgo" che plaudono alle dichiarazioni del sindaco Tidei, sulle nuove norme che i commercianti dovranno seguire. E si dichiarano, sin da ora, disponibili "attraverso i propri rappresentanti a rispondere alla richiesta del Sindaco e di collaborare con tutte le parti alla redazione di un regolamento che garantisca il ripristino della legalità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio, Perello e De Paolis criticano le decisioni del sindaco Tidei

RomaToday è in caricamento