Mercoledì, 23 Giugno 2021
Civitavecchia Lungomare Paolo Thaon De Revel

Civitavecchia. Commemorazione dei marinai scomparsi in mare

Domani alle 11 avverrà la commemorazione di tutti i marinai che hanno perso la loro vita in mare. Molte le associazioni cittadine coinvolte

Il Comune si appresta ad una celebrazione in grande stile per la “Giornata della Memoria dei marinai scomparsi in mare”, prevista domani, 12 novembre.

La manifestazione, fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale ed in particolar modo dal Sindaco Giovanni Moscherini e dall’Assessore al Mare Andrea Pierfederici, prevede due momenti: il primo, alle ore 11,00 presso il lungomare Thaon de Revel, in cui è presente il monumento dedicato ai Caduti del mare. In quel punto si terrà la deposizione di una corona di fiori e a seguire, gli interventi delle Autorità. Si prevedono discorsi del Sindaco, del Presidente dell’Associazione locale Marinai d’Italia e del Comandante della Capitaneria di Porto.

Il secondo momento della cerimonia si svolgerà invece a Piazza Betlemme, dove ad attendere le Autorità e le associazioni legate al mondo del mare, ci sarà l’imbarcazione che ha vinto la regata Ulisse, accompagnata da alcune barche che hanno gareggiato al Palio Marinaro, che salperanno per effettuare la deposizione di una ghirlanda di fiori in alto mare. A differenza degli scorsi anni, in cui la cerimonia sulla barca si effettuava partendo dal porto, quest’anno è stata invece stata predisposta da un punto centrale della città, in accordo con la Capitaneria che ha messo a disposizione l’imbarcazione, proprio per coinvolgere e rendere maggiormente partecipe la cittadinanza presente.

Oltre ai Marinai d’Italia, hanno confermato la propria adesione anche l’Associazione “Mare Nostrum”, l’Associazione Canottieri ed il gruppo Scout cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civitavecchia. Commemorazione dei marinai scomparsi in mare

RomaToday è in caricamento