Giovedì, 17 Giugno 2021
Civitavecchia Via Vincenzo Annovazzi, 15

Hcs, organizzazione sindacali preoccupate per l'approvazione del bilancio

Si è svolto un incontro tra sindacati e amministratori delle Sot. Presente anche l'amministratore unico della Holding Rina Romagnoli. Chiesta la collaborazione delle OOSS

Difficoltà nell'approvare il bilancio di Hcs. A dirlo i segretari generali delle organizzazioni sindacali di Civitavecchia che ieri hanno incontrato l'amministratore unico della Holding e gli amministratori delle Sot.

"Ci sono state descritte le difficoltà inerenti all'approvazione del Bilancio della Holding - spiegano i sindacati - che dovrà intervenire nel mese in corso". Aspetto che "conferma e alimenta le nostre forti preoccupazioni per una situazione, prevalentemente determinata da una gestione clientelare e cervellotica, imposta dalla precedente amministrazione comunale, che, qualora partecipasse, finirebbe per provocare ricadute drammatiche sull'occupazione e l'erogazione dei servizi pubblici locali, determinando conseguenze anche sull'istituzione comune".

Una situazione a cui le organizzazioni sindacali sperano si riesca a trovare una soluzione così da "trovare risorse che consentano l'approvazione, nei tempi stabiliti, del Bilancio. Solo a quel punto ovviamente Hcs sarà in condizione di definire un piano industriale sul quale, Rina Romagnoli, ha espressamente chiesto la disponibilità delle organizzazioni sindacali al confronto".

E i sindacati hanno risposto all'appello lanciato dall'amministratore unico di Hcs positivamente ribadendo però alcune ferme convinzioni. Come la loro contrarietà "ad ipotesi di privatizzazione selvaggia dei servizi pubblici locali". Anche se Cgil, Cisl e Uil sono anche convinte che sia "possibile ragionare intorno a un progetto di riorganizzazione e razionalizzazione di Hcs e delle Sot, salvaguardando tutta l'attuale occupazione, intervenendo sugli sprechi e su privilegi determinati da precedenti gestioni clientelari".

Durante l'incontro i segretari generali dei sindacati territoriali hanno voluto sottolineare anche come "dopo l'approvazione del bilancio, ci aspettiamo sui temi dei servizi pubblici locali anche una convocazione del Sindaco per affrontare, nell'insieme, i problemi economici del Comune, a partire, magari, dalla possibilità di contenere i costi della politica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hcs, organizzazione sindacali preoccupate per l'approvazione del bilancio

RomaToday è in caricamento