Martedì, 15 Giugno 2021
Civitavecchia

Cartellone estivo: Sel bacchetta l'amministrazione, troppe file riservate ai vip

Divergenza di vedute tra il movimento politico locale e la maggioranza in amministrazione di cui fa parte. Polemica sui posti riservati che non permettono ai cittadini di godere a pieno del cartellone estivo civitavecchiese

Abbasso i privilegi per gli spettacoli del cartellone estivo. La richiesta arriva proprio da uno di quei movimenti politici di maggioranza. E l'appello è rivolto sempre alla maggioranza. Prima divergenza o contrasto che sia, il movimento locale parla chiaro. Gli spettacoli del cartellone estivo devono essere liberi e tutti ne devono godere.

"Ciò che purtroppo ci ha amareggiato - spiega Sel in una nota - è stato il constatare l'aumento dei posti riservati e garantiti, addirittura 16 file nel corso dell'evento che ha visto la partecipazione di Teresa De Sio. Sel ritiene che la cultura sia un bene di tutti, ma soprattutto delle categorie meno abbienti, le quali, non avendo a disposizione  mezzi finanziari cospicui, vedono in queste manifestazioni l'unica possibilità di arricchimento personale e di distrazione. Senza contare che i "comuni" cittadini, a differenza di quelli "privilegiati" si recano di buon'ora a fare la fila, che può durare anche parecchie ore, per ritirare i biglietti per poi constatare, che i posti a loro riservati sono solo una minima  una parte e di sicuro non i mgliori".

Un monito da cui Sinistra ecologia e libertà spera di trarre vantaggio dal prossimo spettacolo per i comuni mortali. E per assicurarsi che ciò avvengo il movimento politico ha deciso di affidare ai suoi rappresentanti a palazzo del Pincio il compito di presentare una mozione "per invertire la rotta e abolire privilegi finora perpetrati allo scopo di ampliare il più possibile le frontiere del sapere e dell'esperienza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartellone estivo: Sel bacchetta l'amministrazione, troppe file riservate ai vip

RomaToday è in caricamento