Civitavecchia

Isee, gli accordi tra il Comune e le organizzazioni sindacali vanno rivisti

La decisione è stata presa durante un incontro tra l'assessore ai Servizi sociali Enrico Leopardo e le organizzazioni sindacali civitavecchiesi

In vista un nuovo protocollo d'intesa tra sindacati confederali dei pensionati di Civitavecchia e l'assessorato ai servizi sociali del Comune. Questo il risultato della riunione dello scorso mercoledì tra le parti sociali e l'assessore Leopardo.

Ad essere presenti all'incontro Guido Caruso e Giuseppa Carlantoni dello Spi Cgli - lega di Civitavecchia e Fiorello Cerasa della Cisl. Tema principale: la necessità di aggiornare il vecchio protocollo dell'intesa per venire incontro alle sempre più crescenti esigenze della fascia sociale in questione.

L'adeguamento delle tariffe comunali e rivedere i criteri del calcolo Isee per i pensionati sono state le principali richieste dei sindacati civitavecchiesi. "In questo così difficile momento per il Paese e per la nostra città - ha detto l'assessore Leopardo - mi adopererò per un nuovo rapporto tra pensionati e assessorato ai servizi sociali che sia di fattiva collaborazione e reciproco impegno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isee, gli accordi tra il Comune e le organizzazioni sindacali vanno rivisti

RomaToday è in caricamento