Civitavecchia

Polverini positiva per una riapertura a breve della Marina, ma Giro replica

Il sottosegretario ai Beni Culturali: "Anche se saremo veloci tra approvazione del progetto e realizzazione dei lavori passeranno almeno trenta giorni"

In occasione della cerimonia di benedizione della Madonna da inabissare in memoria dei caduti in mare, la governatrice della Regione Lazio Renata Polverini ha tranquillizzato i civitavecchiesi sulla questione della Marina: “ Abbiamo fatto un tavolo tecnico tra il Comune, la Sovrintendenza dei beni culturali, architettonici e la Regione ed abbiamo condiviso un percorso per sbloccare l’opera della Marina che è un progetto strategico. Come era giusto – aggiunge la Polverini – abbiamo trovato una soluzione”. A tal proposito non è venuta a mancare la replica del sottosegretario ai Beni Culturali Francesco Giro, che ha spiegato che ancora ad oggi, in sovrintendenza, non è stato sottoposto alla sua attenzione, nessun progetto e che “anche se saremo veloci tra approvazione del progetto e realizzazione dei lavori passeranno almeno trenta giorni. Ed è quello – ha sottolineato Giro – che ho sempre sostenuto visto che siamo stati noi ad aver impresso un’accelerazione alla vicenda bloccata da mesi per l’inconcludenza del comune del comune e del Sindaco”. Il problema che rinvia continuamente la riapertura della Marina sono i locati abusivi, che devono essere sostituiti attraverso la realizzazione di un pendio verde. Finché non si risolverà tutto questo, il sottosegretario esclude anche una riapertura parziale del marciapiede lungo il viale: “Si tratta infatti di una scelta delicatissima perché potrebbero nascere problemi sul versante della sicurezza pubblica. Io questa responsabilità non me la prendo di certo e non se la prenderanno nemmeno i miei uffici”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polverini positiva per una riapertura a breve della Marina, ma Giro replica

RomaToday è in caricamento