Civitavecchia

Le scuole elementari in visita alla Guardia di Finanza

Gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Marco Ulpio Traiano” di Roma,accompagnati dai propri insegnanti,hanno visitato le strutture militari delle Fiamme Gialle

Si è svolto questa mattina l'incontro tra gli studenti delle scuole elementari e la Guardia di Finanza di Civitavecchia nell’ambito di un progetto di collaborazione tra la scuola e l’istituzione di polizia.
In questa circostanza le Fiamme Gialle hanno accolto l’invito avanzato dalla Signora Franca Craizer, dirigente scolastico dell’Istituto “Marco Ulpio Traiano” di Roma, per far conoscere ai bambini delle quinte classi delle scuole elementari, le attività che le istituzioni svolgono per garantire alla società le necessarie condizioni di benessere e di giustizia e portare loro il messaggio che "la legge è uguale per tutti" e quindi anche il rispetto delle legatlità, temi di particolare interesse anche per le attività didattiche.

I 136 studenti complessivi, sono stati suddivisi in due gruppi da 68 per due giornate così da poter dare opportunità a tutti gli alunni di vivere meglio l'esperienza. Il primo gruppo, nella giornata di oggi, è stato accompagnato dalla Professoressa Aldorisio Rosa (responsabile coordinatrice dell’incontro) e da sei insegnanti, tutti accolti presso la Caserma “Col.G.Bruzzesi” dal Comandante del Reparto Operativo Aeronavale, il Colonnello Virgilio Giusti il quale dopo i saluti di rito agli insegnanti accompagnatori ed alla scolaresca, ha provveduto affinchè gli stessi venissero condotti presso la Darsena Romana, nel porto di Civitavecchia, dove hanno sede le unità cinofile ed i mezzi navali della Guardia di Finanza.

Gli studenti, con vivo interesse, hanno assistito ad una esercitazione delle unità cinofile, svolta in un clima di assoluta realtà con i cani, impegnati nella ricerca di stupefacenti a bordo di un autoveicolo ed hanno successivamente visitato le unità navali ormeggiate in banchina, soffermandosi a bordo del nuovo guardacoste “G 200 Brigadiere Buratti”.
L’incontro, con semplicità e divertimento, ha dato la possibilità di far conoscere i compiti istituzionali della Guardia di Finanza, mostrando ai ragazzi, veri protagonisti della visita, gli aspetti del tutto reali della vita lavorativa dei Finanzieri, il cui operato viene di massima conosciuto attraverso le notizie diffuse dai mass-media.

Successivamente, gli insegnanti accompagnatori e gli studenti, venivano condotti presso la sede del Reparto Operativo Aeronavale per la visita della Sala di Controllo Operativo, ove i militari di servizio hanno illustrato le attività di polizia economico-finanziaria, espletate dal Corpo, sul territorio e nello scenario operativo aeronavale.
A visita conclusa con un piccolo rinfresco, agli scolari sono stati consegnati materiali divulgativi istituzionali e simpatici gadgets; agli insegnati accompagnatori, sono state donate, anche con lo scopo di approfondire i contenuti della visita durante la normale attività didattica, alcune copie del volume “Il Quartierone, Storia e Restauro della Caserma Bruzzesi” dove viene descritta la storia e l’importanza della Caserma “Colonnello Giacinto Bruzzesi” ed il ruolo delle Fiamme Gialle nell’ambiente Civitavecchiese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le scuole elementari in visita alla Guardia di Finanza

RomaToday è in caricamento