rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Civitavecchia Civitavecchia

Pineta La Frasca, la Commissione Ambiente ascolterà Provincia ed Arsial per fare chiarezza

Sbrozzi e Cecchi: "Ascolteremo Provincia e Arsial al fine di predisporre un piano di recupero della pineta ed assicurare il dovuto rispetto ad un luogo che è nel cuore dei cittadini di Civitavecchia e dell'Amministrazione Comunale"

Si è riunita questa mattina, alla presenza degli assessori all’Ambiente e al Demanio Leonardo Roscioni e Andrea Pierfederici,  la Commissione Ambiente del Comune di Civitavecchia, presieduta dal consigliere Riccardo Sbrozzi, per fare il punto della situazione sulla vicenda riguardante la pineta La Frasca. “Durante la riunione odierna – sostengono il Presidente Sbrozzi e il membro della Commissione Annita Cecchi – si è dibattuto sull’attuale stato in cui versa la pineta La Frasca e sul taglio degli alberi che recentemente ha suscitato scalpore nell’opinione pubblica e nel comune sentire di tutta la città. È intenzione di questa Commissione Ambiente andare a fondo alla questione, per fare in modo che eventuali azioni in trasgressione della normativa vigente vengano sanzionate senza indugi. Chi ha eventualmente sbagliato dovrà pagare. Tuttavia, accusare preventivamente sulla base di semplici impressioni non rende assolutamente il giusto tributo all’esigenza di chiarezza che una simile tematica come quella della Frasca richiederebbe. Pertanto – concludono Sbrozzi e la Cecchi - la Commissione ha unanimemente stabilito, attraverso il consenso sia dei membri di maggioranza che di opposizione, di ascoltare gli altri enti interessati quali la Provincia e l’Arsial, al fine di predisporre un piano di recupero della pineta ed assicurare il dovuto rispetto ad un luogo che è nel cuore dei cittadini di Civitavecchia e dell’Amministrazione Comunale”.      

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pineta La Frasca, la Commissione Ambiente ascolterà Provincia ed Arsial per fare chiarezza

RomaToday è in caricamento