rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Trastevere Viale delle Mura Gianicolensi

Inaugurata la nuova area giochi di Villa Sciarra

Roberto Gualtieri ha inaugurata la nuova area giochi di Villa Sciarra. I lavori erano iniziati lo scorso settembre dopo il via libera da parte della soprintendenza speciale archeologica

È stata inaugurata la nuova area giochi di Villa Sciarra dopo che che a settembre era arrivato il via libera da parte della soprintendenza speciale archeologica per il via dei lavori. 

La nuova area giochi

I lavori hanno previsto nella prima fase la rimozione delle attrezzature non più a norma e l'installazione di nuovi giochi in legno fra i quali una struttura complessa a due torri, un’altalena doppia, un saliscendi e una casetta. Tutta l’area verrà dotata di pavimentazione antitrauma e l'utilizzo di materiali sostenibili. 

"Siamo contenti di consegnarla alle bambine e ai bambini del territorio e alle loro famiglie che qui potranno trascorrere momenti di svago e divertimento" ha dichiarato il sindaco della Capitale Roberto Gualtieri presente all'inaugurazione. 

Questo il post del sindaco su Facebook: Dopo averla riqualificata, oggi a Villa Sciarra abbiamo inaugurato la nuova area giochi, rendendola più bella e sicura. Siamo contenti di consegnarla alle bambine e ai bambini del territorio e alle loro famiglie che qui potranno trascorrere momenti di svago e divertimento. Grazie all’assessora Sabrina Alfonsi e agli uffici del Dipartimento Tutela Ambiente che stanno facendo un lavoro davvero straordinario. Da quando ci siamo insediati sono infatti 43 le aree già inaugurate, con giochi nuovi, con pavimentazione antitrauma e l’utilizzo di materiali sostenibili. Continueremo nei prossimi mesi a lavorare senza sosta per consegnare alla città, a partire dalla prossima primavera, altre 45 nuove aree, da via Taverna a via Lima, da piazza San Cosimato al Parco Marta Russo, da Villa Pamphili a Villa Gordiani. Villa Sciarra sarà oggetto inoltre di interventi molto importanti nell’ambito del progetto ‘Caput Mundi’ del PNRR, complessivamente 11,35 milioni di euro, tra cui il restauro del complesso del Belvedere con fontane, il restauro della Fontana dei Satiri e delle Fontane del Settore Nord, il restauro delle statue e la ricostruzione di una porzione del muro di cinta. Azioni che si uniscono all’impegno straordinario dei tanti cittadini che si prendono cura di questo magnifico parco. Andiamo avanti per far crescere Roma insieme, valorizzandone l’eccezionale patrimonio culturale e ambientale e facendone sempre di più una città a misura di bambino.

Villa Sciarra

Villa Sciarra sarà oggetto inoltre di altri interventi nell’ambito del progetto ‘Caput Mundi’ del PNRR dal costo complessivamente 11,35 milioni di euro, tra cui il restauro del complesso del Belvedere con fontane, il restauro della Fontana dei Satiri e delle Fontane del Settore Nord, il restauro delle statue e la ricostruzione di una porzione del muro di cinta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la nuova area giochi di Villa Sciarra

RomaToday è in caricamento