CentroToday

Un nuovo spazio dedicato al design nel cuore di Trastevere

Quattro realtà, differenti ma simili, si sono unite per creare oggetti equilibrati e funzionali, dalle linee uniche

Il rione Trastevere, quartiere della movida romana e frequentato, soprattutto negli ultimi anni, dal turismo internazionale, svela il suo volto dimenticato, quello pieno di piccole botteghe e artigiani che in passato riempivano di vita vicoli e strade e che oggi, grazie a una nuova generazione di artisti e artigiani, cerca di riprendersi spazi e valori di un tempo. 

Tante, infatti, sono le attività nate negli ultimi anni che provano a restituire al Rione quel fascino indiscusso di quartiere “romano” e creativo. Tra queste la Cherry&C., studio di architettura e grafica, che da anni vive questa realtà e che qui si è creata nel tempo un’identità ben definita. Grande riscontro di pubblico per l’apertura dello show-room  che si pone l’idea di guardare al futuro attraverso le nuove generazioni con uno spazio che punta a diventare un punto di riferimento per il quartiere e per chiunque sia alla ricerca di oggetti di design originali, sostenibili e Made in Italy.

Lo spazio è diviso in due aree: quella espositiva, dello showroom, e quella creativa, dello studio. 

Lo showroom sarà la vetrina degli oggetti di design delle quattro realtà fondatrici, la Cherry&C. Cose di carta, Nonee Design, Le Ciliegine di Michela e Mae Design, ma soprattutto ci sarà spazio per delle collaborazioni con altri designer, emergenti e non. L’intento è quello di creare all’interno di questo studio, un dialogo visivo che possa stimolare la creatività e la curiosità, di formare una rete in un settore non opportunamente sfruttato nella Capitale, di dare spazio anche a piccoli designer e di diventare un punto di riferimento per gli amanti del design, a Roma. Questo tipo di Showroom potrà far vivere al visitatore l’esperienza della progettazione e della realizzazione di un prodotto, perché la sua filosofia è quella di creare opere che non siano fine a se stesse, ma anche al servizio delle necessità del cliente.

Il filo conduttore che unisce i quattro designer ideatori del progetto, è il desiderio di realizzare oggetti esteticamente belli ed equilibrati ma, soprattutto, funzionali e riproducibili. L’utilizzo dei materiali principali, come il legno, la carta, la resina e il metallo, è il più possibile, fatto nel rispetto dell’ambiente e con il minor impatto possibile su di esso. 


Un nuovo spazio dedicato al design nel cuore di Trastevere

Venerdì 23 Ottobre 2020 dalle ore 10:00 alle 21:00 in Via della Paglia, 31 (Trastevere)
L’open Day continuerà fino a domenica 25 e sarà ad ingresso libero. Lo spazio sarà aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento