CentroToday

Tavolini, rimosso dehor in via Garibaldi: "Titolare moroso per oltre 50mila euro"

La concessione c'era, ma il proprietario del ristorante non pagava il canone da diverso tempo. Sul posto i vigili del I gruppo e la presidente del I municipio, Sabrina Alfonsi

Nuova legislatura, vecchie battaglie. In I municipio ripartono i blitz dei vigili contro le occupazioni abusive dei tavolini. Ieri mattina uomini del Gruppo I Trevi della Polizia Locale e dell’Ufficio tecnico del primo municipio sono intervenuti per rimuovere un dehor a Trastevere, in via Garibaldi 8/9.

Il ristorante occupava da tempo il suolo pubblico con una vera e propria struttura fissa composta da una pedana di oltre 60 metri quadrati, sulla quale erano installati 3 grandi ombrelloni, 20 tavoli, 36 sedie, 12 fioriere e 13 pannelli in ferro per le chiusure laterali.

"Dopo un complicato iter per la definizione degli atti esecutivi, oggi finalmente interveniamo rispetto ad una occupazione più volte segnalata dai cittadini e dai consiglieri di zona" ha dichiarato in una nota stampa la presidente Sabrina Alfonsi, presente alle operazioni di rimozione insieme all'assessore Tatiana Campioni, e al consigliere Pd, Stefano Marin.

"Pur essendo titolare di una concessione per l'occupazione di suolo pubblico, il gestore del ristorante da anni aveva smesso di pagare il relativo canone di concessione, tanto da accumulare un debito nei confronti dell'amministrazione per oltre 50 mila euro, e rendere di fatto l'occupazione di suolo pubblico abusiva per morosità. L’intervento nei confronti di questo esercizio non finisce oggi. C’è in piedi anche un altro procedimento relativo a una canna fumaria illegale, e presto rimuoveremo anche quella".

tavolini-trastevere

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus, a Roma 1362 nuovi casi. Nel Lazio 59 morti nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

Torna su
RomaToday è in caricamento