rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Trastevere Trastevere / Via dei Genovesi

Prostituzione: scoperta a Trastevere una casa di appuntamenti gestita da una cinese

Lo stabile dove avvenivano gli incontri si trovava in via dei Genovesi, nei pressi dell'isola Tiberina. I carabinieri si sono finti clienti ed arrestato la quarantaseienne maitresse cinese

U na casa di appuntamenti in pieno centro, nel quartiere di Trastevere, a due passi dall'isola Tiberina, è stata scoperta dai carabinieri della stazione Flaminia. Lo stabile dove avvenivano gli incontri tra le prostitute e i clienti è quello di via dei Genovesi, una strada che collega viale Trastevere con il lungotevere Ripa.

A gestire la struttura era una cittadina cinese di 46 anni, tratta in arresto con l'accusa di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. 

I carabinieri sono arrivati allo stabile di via dei Genovesi pedinando alcuni clienti che li hanno portati nello stabile di Trastevere. Qui hanno potuto constatare un gran via vai di persone. E' stato a quel punto che hanno deciso di far scattare l'operazione.

Così, fingendosi clienti, sono riusciti ad entrare nella struttura e a cogliere con le mani nel sacco la tenutaria dell'appartamento. All'interno della struttura, al momento del blitz, anche una giovane prostituta, anch'essa cinese, risultata senza documenti e per questo condotta nel centro di permanenza temporanea di Ponte Galeria. Per lei scatterà il provvedimento di espulsione immediata dal territorio nazionale.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituzione: scoperta a Trastevere una casa di appuntamenti gestita da una cinese

RomaToday è in caricamento