rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Trastevere

Trastevere, lavoratori "in nero" nel pub: carabinieri notificano sospensione dell'attività

Sono state quattro le persone segnalate all'Ufficio Territoriale del Governo poiché sorprese in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti

Controlli a raffica dei carabinieri a Trastevere. I militari, nello stesso contesto, insieme al personale specializzato del N.A.S. e del N.I.L., hanno controllato anche diversi esercizi commerciali della zona riscontrando in 3 ristoranti la mancanza dei requisiti in materia di igiene e sicurezza – elevate sanzioni amministrative per complessivi 6.000 euro – e in un pub l’impiego di 3 lavoratori “in nero" che è costata alla titolare, oltre alla sanzione per 7.400 euro, la sospensione dell’attività.

Sanzionati, inoltre, 5 artisti di strada e 2 venditori ambulanti sprovvisti delle autorizzazioni, 16 persone trovate a consumare bevande alcoliche oltre le 23:00 in violazione dell’ordinanza anti alcol del sindaco di roma e un automobilista sprovvisto della revisione periodica obbligatoria.

Sono state 4, infine, le persone segnalate all’Ufficio Territoriale del Governo poiché sorprese in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trastevere, lavoratori "in nero" nel pub: carabinieri notificano sospensione dell'attività

RomaToday è in caricamento