Trastevere Trastevere / Piazza Trilussa

Un pusher al giorno: a Trastevere arresti stupefacenti

La zona interessata dai controlli dei Carabinieri è quella compresa tra Ponte Sisto, piazza Trilussa e Santa Maria in Trastevere. Sequestrati hashish, marijuana e cocaina

13 arresti in 13 giorni. La media di uno al giorno. E’ questo il bilancio dei controlli operati dai Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere nell’ambito dei servizi antidroga. La zona interessata è quella compresa tra Ponte Sisto, Piazza Trilussa e Santa Maria in Trastevere, area già oggetto d’attenzione per la movida che attira molti giovani. I pusher arrestati sono 11 stranieri e 2 italiani, mentre sono stati sequestrati oltre 100 grammi tra hashish, marijuana e cocaina.

In quasi tutti i casi gli spacciatori operavano in coppia, a volte persino in tre: uno avvicinava il cliente mentre l’altro forniva la droga dopo aver ricevuto i soldi, con il terzo a fare da palo, richiamando eventualmente l’attenzione dei complici in caso di presenza di pattuglie in uniforme. Gli agenti sono riusciti lo stesso ad individuarli e a fermarli, recuperando lo stupefacente e segnalando al Prefetto gli acquirenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pusher al giorno: a Trastevere arresti stupefacenti

RomaToday è in caricamento