Trastevere Trastevere / Piazza di San Cosimato

Cinema America: la manifestazione per dire no all'abbattimento

Un nuovo progetto prevede la distruzione dello spazio e la costruzione di venti appartamenti e di un parcheggio. I residenti si sono riuniti sabato a Piazza di San Cosimato per manifestare il dissenso

Un no all'abbattimento del cinema America: è l'appello delle persone che sabato scorso si sono riunite in Piazza San Cosimato per manifestare il loro dissenso al progetto che vorrebbe, al posto dello stesso cinema, venti appartamenti e un parcheggio interrato. Organizzata dall'Assemblea Giovani al Centro, la giornata è stata un momento di incontro tra residenti anziani e meno anziani, studenti e membri di associazioni di quartiere per avere informazioni e discutere sulle iniziative da prendere per salvare il cinema. Ricordiamo che già nel 2006 un progetto promuoveva l'abbattimento del cinema per la costruzione di 36 appartamenti: allora un movimento riuscì ad evitare che ciò accadesse.

Alla giornata - allietata da musica, live painting, sport e giochi per bambini - hanno partecipato Guido Hermanin del Progetto Trastevere ed Alberto Toso del Comitato Cinema America: sono state presentate anche (tramite il blog "Romabbandonata") le zone e gli altri spazi inutilizzati della capitale, con i partecipanti ad arricchire la mappa di nuovi siti abbandonati.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinema America: la manifestazione per dire no all'abbattimento

RomaToday è in caricamento