menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sopralluogo in via Mastrogiorgio

Sopralluogo in via Mastrogiorgio

Testaccio, sexy shop di via Mastrogiorgio: "Viola tutela centro storico, lo faremo chiudere"

Di oggi il sopralluogo del Municipio alla presenza del minisindaco Sabrina Alfonsi e del presidente del consiglio municipale Yuri Trombetti. "Convocata la proprietà al Comando dei Vigili Urbani"

Approvata dal Consiglio Comunale di Roma nel 2006, la delibera 36 ha come obiettivo “la più ampia tutela dell’ambiente urbano" del centro storico. Vieta tra le tante l'apertura di sale slot e sexy shop. Ma le trasgressioni sono sempre dietro l'angolo. Di oggi il sopralluogo del Municipio a Testaccio, in via Mastrogiorgio, per prendere visione dell'ennesimo sexy shop automatico aperto in barba alla normativa. 

La proprietà è stata convocata per domani al Comando dei Vigili Urbani del centro storico. "Si procederà all'adozione della determina di chiusura dell'attività" informa la presidente Sabrina Alfonsi, sul posto insieme al presidente del consiglio di via della Greca, Yuri Trombetti. 

Sul web gli utenti si scatenano: è davvero questo il problema del quartiere? "Non credo che un sexi shop sia il problema di testaccio!" scrive Alessia "vogliamo parlare dello schifo che diventa dopo le sette di sera? Un dormitorio a cielo aperto". Sara: "Il problema è che ci scandalizziamo ancora per queste cose". Adriana risponde: "Ma ci scandalizziamo per chi le permette". Ma non manca chi si complimenta. "Bravi, continuate così!" e ancora "Complimenti per il continuo lavoro sul territorio". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento