CentroToday

Testaccio: rissa in piazza, arrestati cinque sudanesi

L'accusa per loro è di rissa aggravata. La colluttazione è avvenuta in Largo Giovanni Battista Marzi. Due stranieri e un militare hanno dovuto far ricorso alle cure dei sanitari

Sono accusati di rissa aggravata i cinque sudanesi arrestati ieri dai Carabinieri della Stazione di Monteverde nuovo. I cinque, di età compresa tra i 27 e i 31 anni, si sono resi protagonisti di una rissa nei  pressi di piazza Giovanni Battista Marzi, a Testaccio, tra lo sgomento di alcune persone in transito.

L'intervento dei militari ha evitato che la situazione degenerasse ulteriormente.

I carabinieri, dopo aver portato la calma, hanno arrestato tutti i contendenti. Due stranieri ed un militare sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento