rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Testaccio Monte dei Cocci

Galline in fuga a Testaccio: "Intervenga la Asl"

A dare notizia dei volatili che si aggirano nel Cimitero del Commonwealth alle pendici del Monte dei Cocci è Mauro Cioffari, Capogruppo di Sinistra Ecologia Libertà nel Municipio Roma I Centro

Un gallo, una gallina e i loro pulcini che si aggirano per Testaccio. I volatili da alcuni mesi hanno trovato riparo, scegliendoli come loro dimora, nei giardini del Rome War Cemetery, il Cimitero del Commonwealth alle pendici del Monte dei Cocci. A darne notizia, in una nota, Mauro Cioffari, Capogruppo di Sinistra Ecologia Libertà nel Municipio Roma I Centro.

"A seguito delle segnalazioni di alcuni residenti di Testaccio", dichiara Cioffari, questa mattina ho effettuato un sopralluogo in Via Zabaglia, nei pressi del Rome War Cemetery (Cimitero del Commonwealth) (a destra in foto). Ho potuto conoscere i gatti Orlando e Macchia e ho constatato la presenza di alcuni pulcini che vivono, assieme a un gallo e a una gallina, proprio alle pendici del Monte dei Cocci. Gatti, gallo, gallina e pulcini, comunque liberi di vagare, vengono accuditi con amore e attenzione da Matilde Talli, infaticabile responsabile della Colonia Felina dei Gatti della Piramide".Galline 2-2

"Lunedì mattina scriverò all'Ufficio Tutela e Benessere degli Animali di Roma Capitale e alla ASL RM A", aggiunge Cioffari, "per sollecitare, come ha già fatto Matilde Talli, una messa in sicurezza dei pulcini, del gallo e della gallina al fine di salvaguardarne l'incolumità e per verificarne le condizioni igienico sanitarie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galline in fuga a Testaccio: "Intervenga la Asl"

RomaToday è in caricamento