Mercoledì, 23 Giugno 2021
Testaccio Testaccio

Testaccio: un coltello da cucina nel giubbotto, denunciato 19enne

Il giovane è stato fermato dai Carabinieri della stazione Aventino: aveva un grosso coltello da cucina nascosto all'interno della manica del giubbotto. Denunciato per porto di arma

Un romano di 19 anni stava camminando in strada, la notte scorsa in zona Testaccio quando, accortosi della presenza dei militari, in quel momento intenti ad effettuare un posto di controllo, ha tentato di disfarsi di un grosso coltello da cucina, di 30 centimetri e con una lama da 15, nascosto all’interno di una delle maniche del giubbotto.

I Carabinieri della Stazione Roma Aventino, nel corso dei servizi straordinari di controllo connessi con le festività di fine anno, hanno denunciato a piede libero il 19enne, già conosciuto alle forze dell’ordine, sorpreso con un coltello da cucina. I militari hanno proceduto a sequestrare l’arma mentre il 19enne, figlio di immigrati, è stato accompagnato in caserma e denunciato per porto di arma o oggetto atto ad offendere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testaccio: un coltello da cucina nel giubbotto, denunciato 19enne

RomaToday è in caricamento