Martedì, 15 Giugno 2021
Testaccio Testaccio / Via Nicola Zabaglia

Testaccio, Belfronte: "Piove nel mercato coperto"

Il consigliere capitolino Udc segnala dei problemi nella nuova struttura inaugurata dall'assessore della Giunta Alemanno

Un mercato che fa acqua da tutte le parti. Ironia e realtà si mescolano nella critica che il consigliere Udc al Comune di Roma Rocco Belfronte muove nei confronto del "mitico assessore Bordoni, che è riuscito nel suo ennesimo capolavoro: il tanto decantato mercato coperto di Testaccio ‘fa acqua’ – letteralmente – da tutte le parti. Alla prima pioggia i clienti e gli operatori si sono accorti che ci sono pericolose infiltrazioni d’acqua, anche vicino ai cavi elettrici”.

NASTRI E OMBRELLI - Vicepresidente della Commisione Commercio in Assemblea Capitolina che ironizza ancora nei confronti di Bordoni concludendo: "L’assessore – aggiunge Belfronte – era talmente impegnato nei proclami e nei tagli di nastro che si è dimenticato di introdurre una misura fondamentale per il perfetto funzionamento del mercato: la fornitura completa di ombrelli e impermeabili per operatori e avventori, così il suo capolavoro sarebbe stato davvero completo”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testaccio, Belfronte: "Piove nel mercato coperto"

RomaToday è in caricamento