Testaccio Testaccio

Testaccio, arrestato il "re" dei parcheggiatori abusivi

47enne finisce in manette dopo che i carabinieri lo notano mentre chiedere i soldi per il parcheggio ad una signora. Era stato arrestato pochi giorni fa per furto

Era stato arrestato pochi giorni fa per furto di energia elettrica. Rimesso in libertà, è stato arrestato ieri per estorsione. Un turco di 47 anni, considerato il "re" dei parcheggiatori abusivi a Testaccio, stava chiedendo soldi ad una signora 36enne che aveva appena parcheggiato sulle strisce bianche.

I carabinieri di passaggio, hanno notato la scena mentre il 47enne minacciava la signora al suo rifiuto di "pagamento" e lo hanno ammanettato. Il turco è adesso detenuto nel carcere di Regina Coeli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testaccio, arrestato il "re" dei parcheggiatori abusivi

RomaToday è in caricamento