rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Testaccio Via Giovanni Miani

FOTONOTIZIA - L'auto con i lavori intorno

Succede in via Giovanni Miani a San Saba

Una Cinquecento con lo scavo stradale intorno. L'assurda scena arriva dal quartiere di San Saba, da via Giovanni Miani. A divulgare la foto è Daniele Cinà attraverso i suoi profili social. Un'immagine che racconta, una volta di più gli effetti dell'assenza di un sistema di rimozione nella Capitale. 

L'appalto, revocato al consorzio Clt nel 2015, ad oggi non è ancora assegnato. L'amministrazione grillina ha manifestato l'intenzione di affidare il servizio ad Atac, ma ad oggi non c'è ancora una data precisa per il riavvio del servizio. Così ci troviamo di fronte a queste situazioni. Ma come è stato possibile?

Secondo quanto abbiamo potuto ricostruire i lavori risalgono alla scorsa settimana, al 29 settembre per la precisione. Un cantiere lampo, tanto che oggi è già chiuso. Ma perché quell'auto è finita circondata così dallo scavo? Sulla strada erano stati posizionati i cartelli che avvisavano della necessità di non lasciare l'auto parcheggiata. Il proprietario dell'auto ha evidentemente ignorato o dimenticato il cartello e così la ditta, giunta sul posto, ha deciso di procedere ugualmente. 

Alla polizia locale non risultano chiamate. Da prassi infatti in casi del genere la ditta dovrebbe chiamare la polizia locale che a sua volta attiva i carri attrezzi. Già, ma quali? Per le urgenze dal dicembre 2015 sono operativi i carri attrezzi privati che però sulle vie più strette non riescono ad operare. In questo caso però la ditta avrebbe by passato tutte le procedure, optando per il fai da te. Una soluzione più rapida e che ha regalato al web l'ennesima foto assurda dalla Capitale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FOTONOTIZIA - L'auto con i lavori intorno

RomaToday è in caricamento