CentroToday

Al bar conto più caro per i turisti stranieri: "Sono romano e faccio quello che cavolo mi pare"

In un servizio di Striscia la Notizia un esercente del centro storico risponde della "cattiva abitudine": "Se lo Stato ha messo la tassa di soggiorno negli alberghi, io la metto al mio bar"

Un'abitudine dura a morire, ma che ogni volta che finisce in video regala un'indignazione sempre cresce. Conto più caro per i turisti stranieri nei bar della Capitale: la prassi, purtropp, è finita anche in tante guide turistiche. A documentarla stavolta sono le telecamere di Striscia la Notizia, con l'inviato Riccardo Trombetta.

Il format del servizio è in sè semplice. Due bar, ordinazioni identiche, prima ad opera di un italiano e poi di un turista straniero. Tutti e due in centro, all'ombra del Colosseo. Spremuta d'arancio e sandwich. Nel primo il turista paga 11 euro, l'italiano 10; nel secondo il turista paga 16,70 euro, l'italiano 6,50; terzo caso nello stesso bar di prima: il turista ordina e paga più di 19 euro.

Ed è a questo punto che entra in scena l'inviato ma soprattutto il responsabile del bar che mal digerisce il servizio di Striscia. Alla richiesta di spiegazioni il proprietario risponde: "Vai al Colosseo vai a fare il tuo lavoro, a vedere zingari ed extracomunitari che rubano i portafogli. Io sono romano e faccio quello che cavolo mi pare". Lo show prosegue con il tentativo di cacciare l'inviato che ironizza: "Fate pagare la tassa di soggiorno?". "Se lo Stato ha messo la tassa di soggiorno negli alberghi, io la metto al mio bar", con il seguito di turpiloquio e invito ad andare via. 

Segue l'arrivo di un secondo uomo, un presunto collaboratore, con annesso turpiloquio e ulteriore show. 

Di seguito il video. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conto più caro per gli stranieri: guarda il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento