Venerdì, 30 Luglio 2021
Esquilino Centro Storico / Piazza Vittorio Emanuele II

Piazza Vittorio, violenta minore in ascensore: arrestato argentino

L'uomo è sospettato di far parte di una setta di pedofili. Era ricercato da fine settembre. E' già stato condannato in Argentina alla pena di 10 anni per corruzione di minori ed è oggetto di varie segnalazioni all'Interpol

Francisco Javier Rodriguez Ocampo, 41enne argentino è finito in manette. L'uomo è ricercato dallo scorso settembre. E' accusato di essere l'orco che in pieno centro a Roma ha abusato di un minore dopo averlo bloccato in ascensore. L'argentino è stato fermato all'interno della stazione della metropolitana di piazza Vittorio dai militari della Stazione di piazza Dante, che hanno contribuito alle ricerche.

L'uomo ha notato le forze dell'ordine ed ha tentato di fuggire ma non ci è riuscito. Rodriguez Ocampo è un personaggio molto noto agli investigatori della Sezioni minori della Squadra Mobile in quanto sospettato di far parte di una setta di pedofili. E' già stato condannato in Argentina alla pena di 10 anni per corruzione di minori ed è oggetto di varie segnalazioni all'Interpol. Nel giugno di quest'anno, inoltre, anche la polizia francese aveva avviato un'indagine nei suoi confronti dopo la denuncia della madre di un minore.


Il fermo è stato convalidato e gli investigatori della Squadra mobile sospettano che l'uomo possa essersi già reso responsabile di fatti analoghi anche in Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Vittorio, violenta minore in ascensore: arrestato argentino

RomaToday è in caricamento