rotate-mobile
Esquilino Esquilino / Via Giovanni Giolitti

Via Giolitti, residenti contro il capolinea degli shuttle per l'aeroporto: "Basta inquinamento, qui ci ammaliamo"

Sit-in di alcuni cittadini contro il danno ambientale e alla salute che rappresenterebbe la continua sosta a motore acceso delle navette private: "Tanti esposti in 6 anni, non è cambiato nulla"

Aria sempre più irrespirabile, rumore continuo e traffico bloccato: da sei anni i residenti del quadrante di via Giolitti chiedono lo spostamento del capolinea delle navette che da Termini portano agli aeroporti di Ciampino e Fiumicino, senza ottenere alcuna risposta. 

A raccontarlo a Roma Today è Antonia Tomassini, residente in via Cialdini e tra i residenti più attivi. "Nel 2015 il capolinea è stato spostato inspiegabilmente da via Marsala - spiega - e questa cosa ha provocato un danno ambientale e sanitario enorme, la gente si ammala, ci sono migliaia di persone che si affacciano sul capolinea. Sono anni che chiediamo alle istituzioni di fare qualcosa, sono stati fatti esposti, abbiamo chiamato i vigili, ma non intervengono mai". 

Le navette, spesso 4 o 5 contemporaneamente, lasciano i motori accesi per tutto il tempo della sosta "e d'estate anche per mantenere accesa l'aria condizionata", causando grande disagio per chi abita nella zona. "Siamo ormai in tanti - prosegue Antonia - ad essere costretti a tenere le finestre chiuse, anche nei mesi caldi, per non sentire la puzza e il rumore". Per questo sabato 25 settembre un gruppo di cittadini ha deciso di fare un sit-in, provando anche a bloccare la strada "per farci sentire e porre l'attenzione su un'emergenza tenuta scarsamente in considerazione. Perché il capolinea non viene spostato in piazza dei Cinquecento, oppure dove è stato da poco realizzato il parcheggio multipiano della stazione? La situazione è grave e pesante, ora siamo in periodo di pandemia e il flusso turistico è diminuito molto, cosa succederà quando si tornerò a regime pieno?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Giolitti, residenti contro il capolinea degli shuttle per l'aeroporto: "Basta inquinamento, qui ci ammaliamo"

RomaToday è in caricamento