Esquilino Castro Pretorio / Via Solferino

Stazione Termini: aveva 8 carte di credito rubate, arrestato

L'uomo, un 58enne, è stato sorpreso dai Carabinieri in via Solferino, nei pressi della Stazione, mentre cercava di prelevare denaro ad uno sportello bancomat

I Carabinieri della Stazione Roma Viminale hanno arrestato un cittadino tunisino di 58 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, sorpreso davanti ad una banca di Via Solferino, nei pressi della Stazione Termini, mentre tentava di prelevare denaro dallo sportello bancomat con una carta di credito rubata.

Dopo il fermo, l’uomo è stato perquisito e trovato in possesso di altre 7 carte di credito rubate e di un passaporto di dubbia provenienza, tutto sequestrato. Una delle otto carte di credito sequestrate è risultata rubata ad una ragazza 26enne, scippata la notte dello scorso 9 ottobre in Via Giolitti mentre era in compagnia di due amiche. Su questo episodio si sta indagando per verificare se il tunisino arrestato sia l'autore di quello scippo.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione Termini: aveva 8 carte di credito rubate, arrestato

RomaToday è in caricamento