Sabato, 31 Luglio 2021
Esquilino Esquilino

Esquilino: tiro al bersaglio dalla finestra, 15enne centrato da colpo di pistola

E' successo in via Manin. Un italiano di 39 anni, ha sparato diversi colpi dalla finestra. Uno ha centrato all'orecchio un 15enne, le cui ferite non sono gravi. Testimoni hanno raccontato che l'uomo ha sparato diversi colpi di pistola

Far West in via Manin all'Esquilino. Un 39enne italiano, probabilmente un folle, ha sparato alcuni di pistola dalla finestra alla gente che passava per strada. Un proiettile ha raggiunto uno studente di 15 anni, ferendolo all'orecchio.
L'uomo è stato arrestato e dovrà rispondere di lesioni dolose aggravate, ricettazione e porto abusivo di strumento atto ad offendere.

Intervenuti in via Manin per la segnalazione di colpi d'arma da fuoco i poliziotti del Commissariato Viminale hanno trovato un ragazzo di 15 anni, a Roma per una gita scolastica insieme ai compagni di scuola, seduto a terra con una ferita all'orecchio sinistro.

Dall'immediato racconto dei ragazzi, gli agenti hanno focalizzato la loro attenzione su una palazzina di fronte, dalla quale secondo loro erano partiti 4 colpi di pistola, dei quali il primo aveva colpito il loro compagno, poi accompagnato al pronto soccorso con una prognosi di 7 giorni per ferita lacero contusa alla testa.

Il contestuale accertamento, ha condotto i poliziotti all'identificazione del 39enne alloggiato presso un albergo di via Amendola, il quale con fare sospetto si aggirava all'ingresso. Da una immediato controllo, gli agenti hanno appurato che effettivamente la camera occupata dall'uomo ha una finestra con affaccio su via Manin, proprio nella direzione del gruppo di scolari.

Perquisendo la stanza i poliziotti hanno trovato e sequestrato, nascosta nell'armadio sotto una coperta, una pistola Beretta calibro 4,5. L'uomo, interrogato dagli agenti del Commissariato Viminale, ha raccontato di aver comprato la pistola in un armeria della capitale e che voleva provarla senza l'intenzione di colpire qualcuno.
Da alcune testimonianze raccolte sul posto, la Polizia ha appreso che altri passanti sono stati oggetto di "tiro al bersaglio" da parte dell'arrestato.
La pistola in questione, replica di una Beretta, è considerata di libera vendita, con l'unico obbligo del rivenditore di annotare su un apposito registro le generalità dell'acquirente.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino: tiro al bersaglio dalla finestra, 15enne centrato da colpo di pistola

RomaToday è in caricamento