Giovedì, 17 Giugno 2021
Esquilino Esquilino / Via Gioberti

Esquilino: scaraventa a terra turista per rubarle la borsa, fermato

I carabinieri arrestano un 35enne senza fissa dimora. Il malvivente ha cercato di strappare la borsa dal collo di una giovane tedesca di 18 anni in via Gioberti. Inseguito è stato arrestato poco dopo

E’ stata sicuramente una brutta avventura, quella vissuta la scorsa notte da una turista tedesca di 18 anni in via Gioberti, nel popoloso e multietnico quartiere Esquilino. La giovane stava passeggiando lungo la strada quando è stata avvicinata da un cittadino tunisino di 35 anni, nella Capitale senza fissa dimora e già conosciuto alle forze dell’ordine. L’uomo, dopo aver fermato la giovane con un pretesto, le ha afferrato la tracolla della borsa e, per strappargliela di dosso, l’ha scaraventata a terra.

INSEGUIMENTO - Fortunatamente una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante si trovava in zona e, udite le urla della vittima, si sono messi all’inseguimento del rapinatore. I militari sono riuscii a bloccarlo nella vicina via Napoleone III. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita alla vittima che nel frattempo è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni Addolorata” a causa delle lesioni riportate nell’aggressione. Ne avrà per 4 giorni. Il rapinatore tunisino, invece, è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino: scaraventa a terra turista per rubarle la borsa, fermato

RomaToday è in caricamento