Esquilino Esquilino / Via Napoleone III

Esquilino, tentata rapina in nome della Banda della Magliana, arrestato

Arrestato un pregiudicato romano, esperto in rapine. Aveva tentato di rapinare una banca in via Napoleone III ma è stato bloccato dal personale dell'istituto

“Faccio parte della Banda della Magliana, conosco le vostre famiglie” così un rapinatore ha bloccato le persone all'interno della banca che voleva rapinare, ma non è servito gran che: è stato dato l'allarme al 113 e l'uomo è stato bloccato all'uscita dal personale della banca.

Lui è un pregiudicato romano, non più giovanissimo, ma esperto in rapine in istituti di credito. Erano circa le ore 16.00 di ieri, quando nella banca  fingendosi un cliente, ha tentato una rapina. Dopo aver visto il cassiere riporre del denaro in una delle casse, improvvisamente con uno scatto repentino ha scavalcato il banco.

Il “finto cliente”, che aveva fatto numerosi sopralluoghi nella giornata, cogliendo il momento favorevole, ha  cercato di afferrare il denaro contante riposto all’interno del cassetto, senza però riuscirci. Ha cercato quindi di  raggiungere l’uscita ma è stato bloccato da personale della banca.

L’uomo allora ha cominciato a minacciare gli impiegati gridando : “Faccio parte della Banda della Magliana, conosco le vostre famiglie”. Immediatamente è scattato l’allarme al 113 e sul posto sono arrivate le Volanti della polizia. L’immediato intervento degli agenti del Commissariato Esquilino e del Reparto Volanti, ha consentito di bloccare il rapinatore, S.M. romano 48enne.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino, tentata rapina in nome della Banda della Magliana, arrestato

RomaToday è in caricamento